Consigli per l'allevamento

 

"Rispettiamo i nostri cuccioli come creature viventi e assumiamo responsabilità per i loro bisogni!"

 

 

Ecco alcuni suggerimenti per aiutare il vostro cucciolo ad ambientarsi comodamente. Quello che gli mancherà è il contatto fisico con i suoi fratelli e le sue sorelle. Quindi, per i primi giorni, è importante averlo vicino a voi per creare un legame di fiducia. Nonostante tutto, questo simpatico quadrupede deve avere anche dei limiti chiari, come già sa da sua madre che era il suo capobranco. 

Con responsabilità ed energia tranquilla, dobbiamo mostrare loro quello che vogliamo e mostrare loro dove sono i limiti. I cani non pensano, reagiscono!

Prima che il cucciolo arrivi nel suo nuovo ambiente, abbiamo tempo per pensare. Ad esempio: dove può andare e quanto è sicura la casa (cavi elettrici, scaffali, cibo, bidoni della spazzatura, detersivi, piante, ecc.; potrebbero essere installate griglie di protezione per bambini).

 

Pianificate la vostra routine quotidiana. Chiedetelo a voi stessi:

 

  • Chi lo fa uscire e quando?

  • Chi si ricorda quando a fatto i suoi bisogni l'ultima volta?

  • Chi lo alimenta, quanto e quando?

  • Quante passeggiate e per quanto tempo?

  • Usare un box per la notte?

  • Dove dormirà il cucciolo? Uno o più posti?

  • Chi istruirà, formerà e fisserà i limiti?

  • Chi sarà il suo veterinario?

  • A quale scuola di cani e cuccioli andrà?

Come noi, i cani amano la routine, le abitudini. La cosa positiva è che sono molto adattabili. Pensate al viaggio di ritorno a casa: 

  • salire in macchina

  • box, bagagliaio o  posto a sedere 

  • coperta, carta per la pulizia in caso di emergenza

  • contenitore dell'acqua, panni, traversina

  • prima camminata per sollevarsi, ecc.

 

Ricordate che per lui è tutto nuovo. Attirate il vostro cucciolo con il cibo se non ha voglia oppure è spaventato di camminare e dategli il tempo di annusare tutto per farlo sentire al sicuro e rilassato (in macchina o anche per rilassarsi). Alcuni argomenti a favore di un box: per lui il box è come una grotta, un rifugio dove si sente al sicuro e dove c'è pace e tranquillità. I cuccioli dormono molto. 

Quando ci sono visitatori in casa, l'atmosfera dovrebbe essere rilassata per tutti. Sicurezza durante i viaggi in auto, aiuto per la pulizia in casa, soggiorni in hotel, evitare la paura di separarsi, visite dal veterinario, soggiorni in pensioni per cani. Non si può pianificare tutto, ma si può abituare il cucciolo ad avere una vita rilassata. 

Il box è un buon strumento per il cucciolo per imparare la pulizia. Il cucciolo non vuole fare i bisogne nella sua casetta il box. Aiutatelo ad entrare offrendogli del cibo e aspettate vicino alla porta finché non sarà completamente calmo e rilassato; solo allora potrete chiudere la porta. Se si lamenta, ignoratelo, a meno che non sia il momento di andare in bagno, allora abbaierà, gratterà e da segni per uscire. I cuccioli digeriscono rapidamente e si svuotano dopo aver dormito e subito dopo aver mangiato; all'inizio, ogni 3-4 ore. Per questo motivo è importante dargli da mangiare la sera presto e togliere l'acqua durante la notte, in modo che possa trascorrere rapidamente una notte di riposo. 

 

Controllo e cura per il vostro cane: orecchie, occhi, mantello, bocca, denti. Si pulisce le orecchie una volta alla settimana. Date al vostro cucciolo dei giocattoli da masticare, del manzo essicato da masticare per distrarlo o per aiutarlo quando sta per cambiare i denti (circa 4-6 mesi).

 

Quando si cambia cibo, prendetevi il tempo di leggere l'elenco degli ingredienti; potreste rimanere sorpresi...

 

Visita le scuole per cuccioli e giovani cani. Fatevi un'idea di dove trascorrere insieme ore piacevoli e istruttive. Ricordate che un cucciolo è già a un buon livello di apprendimento e vorrà seguire le vostre istruzioni e i vostri consigli. Ecco perché dovreste iniziare a fare passeggiate insieme il prima possibile per esercitarvi.  Ogni successo è una grande gioia e un grande divertimento. I cani vogliono sempre compiacerci. Iniziate dal primo giorno con i primi comandi: "Siediti", "Resta", "Vai al cestino"..... In questo modo si sente guidato e sicuro. 

 

Se qualcosa non va, ponetevi le seguenti domande:

 

  • Quanta energia trasmetto al mio cane?

  • Quali sono i miei pensieri?

  • Il mio cane fa abbastanza esercizio fisico?

  • Gli do istruzioni e regole chiare?

  • Devo ricompensarlo con coccole, croccantini o giochi?

 

...........a volte vale la pena di guardarsi sotto una lente d'ingrandimento ;)

© 2018 Amar Labradors 

  • Facebook - Schwarzer Kreis
  • Instagram - Schwarzer Kreis
  • YouTube - Schwarzer Kreis

+39 339 426 84 94 

info@amar-labradors.com

Amar Labradors, Cascina Americana 452, 15071 Carpeneto

IVA 01958540062 

  • Facebook - Schwarzer Kreis
  • Black Instagram Icon
  • Black YouTube Icon